Notizia

Meno soffi e ventre: al posto del cavolo bianco, meglio del cavolo cinese


Cavolo cinese: tenero cavolo dal Medio Regno
Il cavolo bianco e il cavolo rosso sono difficili per alcuni nello stomaco. Il tenero cavolo cinese è una buona alternativa ai cavoli domestici. Le verdure hanno un gusto delicato e piacevolmente fresco e sono digeribili anche per le persone sensibili. Il Krauskopf fa una bella figura anche crudo in un'insalata. Può essere ottimamente combinato con tipi di frutta come mele, arance e pesche o verdure come pomodori, peperoni e cetrioli. Un condimento allo yogurt leggero va bene con questo.

In Corea, le famose "verdure kimchi" piccanti sono prodotte dal cavolo cinese dalla fermentazione dell'acido lattico. Anche il cavolo cinese ha un buon sapore dal wok, in una zuppa di cocco asiatica o vegetariano riempito. Per un delizioso contorno di carne scottata, il cavolo tritato viene leggermente brasato con cubetti di cipolla e un pizzico di zucchero. Aggiungere lo zenzero, il cumino, il sale e il pepe, sfumare con brodo vegetale e servire dopo alcuni minuti di cottura.

La preparazione è veloce e non è particolarmente complessa. Se necessario, le foglie esterne appassite vengono rimosse. Quindi lavare il cavolo intero, agitare a secco, tagliarlo a metà e tagliarlo a strisce. Il gambo e le nervature delle foglie sono così teneri che possono essere mangiati con loro. Il cavolo cinese è molto salutare. Non contiene quasi calorie (12 kcal per 100 g), ma contiene preziosi aminoacidi, vitamine del gruppo B, vitamina C, potassio, acido folico e glicosidi dell'olio di senape. Per preservare gli ingredienti che promuovono la salute, il tempo di cottura dovrebbe essere il più breve possibile. Di norma, sono sufficienti da 5 a 7 minuti.

Come suggerisce il nome, il cavolo cinese è originario del Medio Regno e vi è stato coltivato già nel V secolo. Le verdure arrivarono in Europa solo all'inizio del XX secolo. La pianta è presumibilmente un incrocio tra pak choi (cavolo cinese di senape) e la barbabietola. Le foglie ondulate formano una testa libera e conica. Le foglie esterne sono da gialle a verdi a seconda della varietà, le foglie interne sono di colore giallo dorato.

Presta attenzione alla qualità quando acquisti. Le teste devono essere ben chiuse, avere una superficie fresca e bordi delle foglie croccanti. Se la testa tagliata è avvolta in un foglio, il cavolo cinese nello scomparto delle verdure del frigorifero può essere conservato per una settimana. Heike Kreutz, rispettivamente

Informazioni sull'autore e sulla fonte



Video: Chef per Passione S02E50 Involtini di cavolo cinese (Novembre 2021).