Notizia

La peggiore ondata di influenza in Gran Bretagna negli ultimi decenni


Il pericoloso virus dell'influenza H3N2 arriva in Germania?

I media inglesi stanno attualmente segnalando un massiccio scoppio del virus dell'influenza H3N2. I media parlano della più grande ondata di influenza degli ultimi decenni. Il virus si chiama "influenza australiana" in inglese perché è lo stesso ceppo che ha recentemente causato gravi problemi in Australia. 170.000 casi segnalati sono stati segnalati lì. Il virus dell'influenza si è già diffuso in quasi tutte le aree del Regno Unito. Gli ospedali inglesi sono sottoposti a enormi pressioni perché il virus H3N2 è particolarmente pericoloso e può causare gravi casi di influenza, specialmente negli anziani, che possono essere fatali nel peggiore dei casi.

In Irlanda, l'ondata di influenza ha già portato alla morte e persino la Chiesa cattolica sta cercando di impedire la diffusione del virus attraverso misure preventive. Anche in Inghilterra, un numero crescente di persone nelle unità di terapia intensiva ha dovuto essere curato, secondo gli attuali rapporti di Public Health England (PHE). Dorchester e la città di Londra sono gli ultimi posti rimasti in cui non sono stati segnalati casi di virus influenzale H3N2. Il Servizio sanitario nazionale riferisce che i tassi di influenza sono già il doppio rispetto allo scorso anno.

L'ondata di influenza arriva anche in Germania?

In Germania, il numero di malattie influenzali è leggermente aumentato alla fine del 2017. I dati aggiornati del Robert Koch Institute non sono ancora disponibili, ma la portavoce della RKI Susanne Glasmacher ha dato tutto chiaro per "Focus online": "Il corso di influenza in un altro paese non consente di trarre conclusioni sul corso nel tuo paese". Anche Una forte ondata di influenza in un paese adiacente non deve significare che i patogeni si diffondono in Germania. Secondo Glasmacher, la diffusione di un agente patogeno dipende, tra le altre cose, da quante vaccinazioni ci sono state nel rispettivo paese.

Che cos'è H3N2?

Ogni inverno si diffondono alcuni ceppi del virus H3N2. È un virus influenzale A che può causare infezioni più gravi nei bambini piccoli e negli anziani. La maggior parte delle persone guarisce in circa una settimana e non necessita di trattamenti speciali diversi dal riposo a letto e da molta idratazione. Tuttavia, il virus è pericoloso per le persone molto giovani o molto anziane e può persino essere fatale. Anche le persone con precedenti problemi di salute, come le malattie cardiache, appartengono al gruppo a rischio. Il comitato permanente per la vaccinazione dell'RKI consiglia alle persone anziane con un sistema immunitario indebolito e ai malati cronici di essere vaccinate contro l'influenza per prevenire le malattie.

Presenza di virus H3N2 in Germania

Secondo Glasmacher, attualmente ci sono pochissimi casi di H3N2 in Germania. Invece, è possibile identificare un numero relativamente elevato di casi di influenza di tipo B influenzale. Il virus H3N2 era già il rappresentante dominante dell'influenza in inverno in Germania dal 2015 al 2016. "Gli australiani hanno ereditato l'influenza nell'emisfero settentrionale piuttosto che il contrario", spiega Glasmacher. (Fp)

Informazioni sull'autore e sulla fonte



Video: KRUEGER Alan ZATTERIN Marco 2018 Technology and the future of work Visions (Novembre 2021).