Notizia

Ipertensione: linee guida più rigide per l'ipertensione fornite


Nuove linee guida europee per la pressione alta

L'ipertensione è una malattia diffusa, specialmente nel mondo occidentale. Nella sola Germania sono colpite da 20 a 30 milioni di persone. Ma quanto alti possono essere i valori della pressione sanguigna da considerare ancora sani? Le associazioni professionali europee hanno ora presentato nuove linee guida. Gli esperti definiscono la pressione alta in modo diverso rispetto ai professionisti medici negli Stati Uniti.

Ogni terzo cittadino tedesco interessato

Secondo gli esperti di salute, circa uno su tre tedeschi soffre di ipertensione o ipertensione, come viene chiamata la sofferenza silenziosa dai medici. Fino a poco tempo fa, l'ipertensione era definita come una pressione arteriosa sistolica superiore a 140 mmHg o una pressione arteriosa diastolica superiore a 90 mmHg. Ma ultimamente ci sono state voci crescenti che affermano che 120 invece di 140 dovrebbero essere il nuovo obiettivo della pressione sanguigna. Alcune società specializzate statunitensi hanno abbassato le linee guida sulla pressione sanguigna alcuni mesi fa (nuovi 130/80 mmHg). Da allora, fino al 40 percento in più sono considerati pazienti ipertesi. Le associazioni professionali europee non definiscono l'ipertensione nelle nuove linee guida come i loro colleghi statunitensi.

Nuove linee guida europee per il trattamento della pressione alta

Come riporta la German Hypertension League (DHL), le nuove linee guida europee per il trattamento della pressione alta sono state presentate per la prima volta al congresso della "European Society of Hypertension" (ESH).

Secondo le informazioni, le nuove linee guida aderiscono ancora alla definizione di malattia esistente di ≥140 / 90 mm Hg, ma raccomandano di cercare di abbassare l'intervallo normale (<130/80 mm Hg).

"Le linee guida statunitensi definiscono già l'ipertensione da valori ≥130 / 80 mm Hg", ha spiegato il professor Dr. med. Peter Trenkwalder, deputato CEO di DHL.

Il limite è stato abbassato nel 2017 in parte in risposta allo studio SPRINT.

Differenziazione tra intervallo di pressione sanguigna ottimale e molto normale

“La commissione europea per le linee guida, tuttavia, non ha visto prove sufficienti per tale raccomandazione. La nuova linea guida stabilisce inoltre che la maggior parte degli ipertesi deve essere trattata con farmaci a una pressione arteriosa di 140/90 mm Hg ”, afferma il dott. Trenkwalder.

Secondo DHL, come la precedente linea guida, si differenzia tra un intervallo di pressione sanguigna ottimale (<120/80 mm Hg), un normale (120-129 / 80-84 mm Hg) e un livello estremamente normale (130-139 / 85-89 mm Hg).

Solo i valori più alti sono classificati come patologici e devono essere trattati con farmaci se un cambiamento nello stile di vita, che è già raccomandato a pazienti con valori normali elevati, non ha mostrato alcun successo.

Abbassa la pressione sanguigna naturalmente

In effetti, l'ipertensione può spesso essere ridotta senza farmaci. Soprattutto coloro che sono in sovrappeso sono generalmente invitati a perdere peso.

Dovrebbero anche esercitare regolarmente e astenersi dal fumo e dal consumo eccessivo di alcol. Una dieta equilibrata e sana può anche aiutare ad abbassare la pressione sanguigna.

È molto importante qui: sale solo con moderazione. Una dieta ricca di sale può aumentare la pressione sanguigna. Non consumare più di 4-6 grammi di sale al giorno.

Va notato che grandi quantità di sale sono spesso contenute nella maggior parte dei prodotti finiti.

Il menu dovrebbe generalmente contenere molta frutta e verdura. Aglio, succo di barbabietola e biancospino sono particolarmente raccomandati.

Si raccomandano anche cibi mediterranei con olio d'oliva e verdure, come hanno dimostrato i ricercatori britannici.

Inoltre, esercizi di rilassamento per alleviare lo stress come lo yoga o l'allenamento autogeno possono essere molto efficaci e influenzare positivamente i valori della pressione alta.

Alcuni rimedi casalinghi per l'ipertensione, come le applicazioni Kneipp, possono offrire un buon supporto.

La moderna terapia dell'ipertensione dovrebbe essere personalizzata

Ma in alcuni casi, uno stile di vita più sano non è abbastanza per abbassare abbastanza la pressione sanguigna. Quindi i farmaci diventano necessari.

Secondo il presidente di DHL, il professor Krämer, la regola generale è: "L'ipertensione è un quadro clinico complesso e la moderna terapia dell'ipertensione dovrebbe essere personalizzata, le linee guida devono solo definire il quadro generale".

“L'obiettivo primario deve essere quello di portare con successo tutti gli ipertesi al di sotto di questo valore di 140/90 mm Hg, ma se possibile nell'intervallo normale (<130/80 mm Hg). Ma attualmente la metà di tutte le persone che soffrono di ipertensione non vengono curate o meno con successo ", ha affermato l'esperto.

Le ragioni di ciò risiedevano nella mancanza di aderenza alla terapia da parte del paziente e nel fatto che la malattia rimane ancora non segnalata.

La nuova linea guida affronta questi due problemi, che DHL accoglie espressamente. Da un lato, raccomanda che gli adulti normotesi con valori di pressione sanguigna ottimali inferiori a 120/80 mmHg ricevano una misurazione di screening della pressione sanguigna ogni cinque anni e gli adulti con valori di pressione sanguigna molto normali (130-139 / 85-89 mmHg) almeno una volta all'anno.

Per rafforzare l'aderenza alla terapia, raccomanda l'uso di combinazioni a dose fissa (SPC; 2-3 sostanze ipotensive in una singola compressa) - è noto che l'adesione alla terapia diminuisce, più compresse diverse i pazienti devono prendere.

Di conseguenza, c'è stato anche un cambio di paradigma nella terapia: "La terapia farmacologica dovrebbe ora assumere principalmente la forma di una terapia di combinazione doppia composta da ACE-inibitori o bloccanti del recettore dell'angiotensina (ARB) e un antagonista del calcio o diuretico tiazidico; la monoterapia ha avuto il suo giorno come terapia di prima linea" ha spiegato il professor Krämer. (anno Domini)

Informazioni sull'autore e sulla fonte


Video: MISURAZIONE PRESSIONE ARTERIOSA - come fare (Novembre 2021).